Classica al Tramonto – 4a Edizione


Dettaglio eventi


Sto caricando la mappa ....

Date/Time
Date(s) - 18/06/2021-27/07/2021
Giornata intera

Location
INDICATO ALL'INTERNO DELL'EVENTO

Categories No Categories


in collaborazione con

 

 

Ritorna anche quest’estate il festival Classica al tramonto, tanta musica all’aperto al Museo Orto Botanico di Roma, antico gioiello nel cuore di Trastevere, nonché dipartimento universitario della Sapienza. Tra giugno e luglio 2021 si esibiranno giovani talenti della musica da camera italiana e musicisti già affermati, non mancherà una serata di ottimo jazz e il nostro omaggio a Dante con esecuzioni in prima assoluta di giovani autori. La 4a edizione prevede otto serate quasi tutte con doppio concerto, con programmi e organici strumentali sempre differenti, dal recital per pianoforte solo a concerti in duo, in trio, in quartetto. Ascolteremo musica dal vivo ancora insieme, in sicurezza, all’ombra di fresche essenze secolari.

Leggi il programma e scegli i tuoi concerti

 

 

Venerdì 18 giugno 2021 20.30 • concerto n. 1

Tomassi, Pieranunzi & Friends

 

Schumann Sonata per violino e pianoforte n. 3 in la minore

Rachmaninov Danse Orientale op. 2 n. 2 per violoncello e pianoforte

Rachmaninov Trio élégiaque n. 1 in sol minore

Venerdì 18 giugno 2021 21.30 • concerto n. 2

Tomassi, Pieranunzi & Friends

 

Schumann Sonata per violino e pianoforte n. 1 in la minore op. 105

Schumann Widmung op. 25 n. 1 per violino e pianoforte

Mendelssohn Concerto in re minore per violino pianoforte e archi MWV O 4

 

 

Martedì 22 giugno • 20.30

Jazz  Special Quartet

 

Fabio Zeppetella Special Quartet

 

Le musiche in programma sono tutte firmate da Fabio Zeppetella, energica impronta jazz fusa al lirismo tipico delle sue composizioni. Suonerà con altri tre giganti del jazz italiano, per una serata autenticamente “cool”

 

________________________________________________________________________________________

 

 

Mercoledì 30 giugno • 20.30

Care selve, aure grate

 

Marta Pacifici mezzosoprano

Andrea Damiani chitarra spagnola

Edoardo Blasetti tiorba

 

Amore e suggestioni bucoliche nella musica vocale del Seicento romano

Fiorino Con tue lusinghe Amore, Romane belle

Michi Quando l’alba in Oriente, Collinetta che di fiori

Greco Pavaniglia, Sfacciata

Carissimi M’avete chiarito tiranne pupille, aria

Tenaglia Amo troppo cantata per soprano e basso continuo

Greco Balletto, Tarantella

Corbetta  Sinfonia per chitarra e b.c.

Handel Care selve, aure grate cantata per soprano e basso continuo

Mercoledì 30 giugno • 21.30

 

Trio Heroes

Trio di fisarmoniche

 

Vivaldi Concerto in sol minore, terzo movimento Presto da L’Estate

Piazzolla Fugata, Adiòs nonino, La muerte del Angel

Deng   Sail

Wojtarowicz/Motion Trio Proms, Libertin, Pageant, Little Story, Balkan Dance

Zolotarev Rondò capriccioso

__________________________________________

 

Venerdì 2 luglio • 20.30

 

Axel Trolese pianoforte

 

Chopin Notturno op. 62 n. 1 in si maggiore

Schubert Improvvisi op. 90 n. 2, n. 3, n. 4

Albéniz Iberia libro 4

Venerdì 2 luglio • 21.30

 

Trio Caecilia

 

Gaubert Medailles Antique per flauto, violino e pianoforte

Martinu Sonata per flauto, violino e pianoforte H. 254

Rota Trio per flauto, violino e pianoforte

Poletti Felliniana per flauto, violino e pianoforte (tribute to Nino Rota)

 

 

 

 

Venerdì 9 luglio • 20.30

 

Aurora Orsini chitarra

 

Bach Allemande, dalla Suite in la minore BWV 995

Turina Sonata op. 61

Castelnuovo-Tedesco Capriccio I Francisco Goya y Lucientes, pintor

Castelnuovo-Tedesco Capriccio VIII Dios la perdone: y era su madre

Walton Five Bagatelles

Venerdì 9 luglio • 21.30

 

Caravaggio Piano Quartet

 

Mahler Quartetto con pianoforte in la minore Quartettsatz

Brahms Quartetto con pianoforte n. 3 in do minore op. 60

____________________________________

 

Martedì 13 luglio • 20.30

Dante Project

 

Alchimie Sonore

Ensemble di flauti

 

Massimo Caturelli Che move il sole e l’altre stelle per 2 flauti in do, flauto contralto e flauto basso (2021) *

Gabriele Mercanti Quaestio de aqua et terra per ottavino per 2 flauti in do e flauto contralto (2021) *

Gabriele Blasco Exul immeritus per 2 flauti in do, flauto contralto e flauto basso (2021) *

Giordano De Nisi Ipotesi per 3 flauti in do e flauto contralto (2021) *

Francesco Leineri Endecasillabi senza parole per 2 flauti in do, flauto contralto e flauto basso (2021) *

Emanuele Stracchi All’eterno dal tempo per ottavino, flauto, flauto contralto e flauto basso (2021)*

 

* Commissione IUC per il VII centenario della morte di Dante Alighieri, prima esecuzione assoluta

Martedì 13 luglio • 21.30

 

Danilo Squitieri violoncello

Vincenzo Oliva pianoforte

 

Beethoven Sonata in sol minore op. 5 n. 2

Piazzolla Le Grand Tango

Martinů Variazioni su un tema di Rossini

 

_____________________________________________

 

Venerdì 23 luglio  • 20.30

 

Francesco Prode pianoforte

 

Debussy Prelude n. 10, libro I La cathédrale engloutie

Debussy Prelude n. 4, libro I Les sons et les parfums tournent dans l’air du soir

Debussy Prelude n. 6, libro I Des pas sur la neige

Nono …sofferte onde serene… per pianoforte e nastro magnetico

Beethoven Bagatelle op. 126

Venerdì 23 luglio  • 21.30

Absolute Šostakovič

 

Adriano Leonardo Scapicchi pianoforte

Sofia Bandini, Maddalena Fogacci Celi violini

Matteo Introna viola

Lara Biancalana violoncello

 

Šostakovič 5 Pezzi per due violini e pianoforte (trascrizione di Lev Atomyan, 1970)

Šostakovič Quintetto in sol minore op. 57 (1940)

 

In collaborazione con Avos Project – Scuola Internazionale di Musica www.avoschamber.it

 

 

Martedì 27 luglio • 20.30

 

Silvia D’Augello pianoforte

 

Chopin Andante spianato e grande polacca brillante

D’Augello DAntEs*

Liszt Les jeux d’eau à la Villa d’Este

Ravel La valse

 

* Commissione IUC per il VII centenario della morte di Dante Alighieri, prima esecuzione assoluta

Martedì 27 luglio  • 21.30

Romantico Ottocento

 

Andrea Di Marzio pianoforte

Sofia Bandini, Francesca Vanoncini, Maddalena Fogacci Celi, Elisabetta Paolini violini

Carlotta Libonati, Camila Sanchez viole

Lara Biancalana violoncello

 

Dvorak Terzetto in do maggiore op. 74

Schumann Quintetto in mi bemolle maggiore op. 44

 

In collaborazione con Avos Project – Scuola Internazionale di Musica www.avoschamber.it

 

MODALITÀ DI INGRESSO AI CONCERTI

 

Saranno rispettate tutte le norme igieniche per la prevenzione del contagio da Covid-19 e il distanziamento tra i posti. Per accedere e durante i concerti è obbligatorio indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

Il biglietto del concerto dovrà essere accompagnato dal biglietto di ingresso all’Orto Botanico al costo di € 4 acquistabile presso la biglietteria del Museo la sera del concerto.

Si prega di arrivare al concerto in anticipo per consentire le necessarie operazioni di ingresso. La biglietteria aprirà 45 minuti prima di ogni concerto.

È consigliato l’acquisto del biglietto in prevendita.

Biglietti

 Intero € 10 – Ridotto Sapienza e enti convenzionati € 8 (Prev. € 1) – Under30 € 5

(Ingresso all’Orto Botanico € 4)

Come acquistare

online sul sito www.vivaticket.com (solo biglietti interi)

al telefono chiamando la IUC  al n. 06 3610051-2 con carta Visa, Mastercard, bonifico (interi e ridotti)
presso l’Orto Botanico il giorno del concerto da 45 minuti prima di ogni concerto per ritiro prepagati e acquisto biglietti interi e ridotti (se ancora disponibili)

 

 

 

 

 

ISTITUZIONE UNIVERSITARIA DEI CONCERTI

 Lungotevere Flaminio, 50 – 00196 Roma 

Tel. 063610051-2 | www.concertiiuc.it 
botteghino@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it


Comments are closed